Come ogni anno, anche quest’anno si è svolta la magica festa di San Juan nella notte tra il 23 e il 24 giugno, con la cosiddetta festa dei falò o “noche de fuego”, in tutte le spiagge dell’isola di Tenerife.

La notte di San Juan è una delle feste più attese dell’estate di Tenerife, sia per lo spettacolo che offre sia per l’importanza che ha, a livello di credenze e tradizione.

Durante la notte in quasi tutte le spiagge dell’isola vengono allestiti dei falò in attesa della grande serata per salutare l’arrivo dell’estate, e mettere in atto tutti quei riti che da millenni la popolazione si tramanda, in un’ atmosfera unica dove il profumo di legna bruciata inebria l’aria dell’isola e dove giovani, anziani, donne, e bambini, sono tutti coinvolti in questa atmosfera magica, dove il cambiamento è il tema centrale della nottata, anche la preparazione dei falò, è ricca di gioia e cooperazione.

noche san-juan-tenerife

Riti e credenze popolari della notte di San Juan:

  • lanciare nel fuoco bigliettini con scritte le cose negative significa togliersele di mezzo, fecendo avverare i desideri
  • saltare tre volte sopra il falò porterà fortuna e salute tutto l’anno
  • saltare sopra il falò lanciando a una vostra persona cara una treccia di nastro colorato e se questo verrà raccolto senza cadere, significa fortuna e gioia per la persona cara
  • fare il bagno porta fortuna
  • saltare per 9 volte le onde dando le spalle al mare porterà fertilità
  • non mancano i riti amorosi, se si cerca l’anima gemella bisognerà accendere due candele rosse prima della mezzanotte nella camera da letto
  • a Puerto della Cruz invece c’è la tradizione del bagno delle capre, una delle tradizioni più antiche dove i pastori portano il loro gregge fino al porto, molto bello vedere durante il giorno questi animali girovagare per le strade dell’isola per raggiungere il porto, passando per vie e piazze cittadine.
  • c’è anche chi dice che porsi nudi dando le spalle al mare, possa avverare i miracoli
  • per coloro che cercano l’anima gemella si dice che affacciandosi al balcone la mattina del 24 incontreranno l’anima gemella.

Insomma, tutto questo fà si che la notte di San Juan sia una delle feste tradizionali più attese dell’estate, e anche quest’anno lo spettacolo non è mancato in ogni spiaggia dell’isola, e chissà se qualche desiderio o qualche amore sia nato nella noche de fuego…

 

Rispondi