E’ si, è proprio così, Obama apprezza il Tàganan, il vino di Tenerife, nato da una stretta di mano e da una vite quasi abbandonata.

L’enologo José Ángel Alonso TagananaRoberto Santana il winemakers, per puro caso, da una vigna quasi abbandonata, sono arrivati a produrre delle bottiglie di vino apprezzate anche dal Presidente americano, in una degustazione tenutasi a New York, per una bottiglia di bianco da 96 dollari ha ricevuto da John Gilman, celebre critico gastronomico 95 punti su 100, elogiando tale prodotto come segue: “vino brillante che trascende totalmente qualsiasi cosa che abbia mai avuto … succo impressionante”.

Un insieme tra tradizione, microclima, esposizione e pendenza del terreno, e soprattutto un grande aiuto da parte del destino, questi i fattori che hanno portato il Tàganan a rendere famosa Tenerife anche sulle tavole più importanti del mondo, è proprio così infatti, in tre anni di lavoro, studio, tanta passione, l’aiuto della famiglia e del vicino di casa di Santana, il quale ha dato l’opportunità di conoscere il padrone della vigna, hanno portato questi due personaggi   a realizzare un ottimo vino.

La tradizione canaria vanta comunque una buona lista di prodotti vinicoli ottimi apprezzati nel mondo, ovviamente questo dipende molto dalle condizioni climatiche, circa il 50% della produzione totale viene da Tenerife, questo perchè la popolazione favorisce tale tipo di cultura rispetto a quella delle banane e delle patate, i vini maggiormente prodotti sono per lo più bianchi, vini che vanno consumati giovani e dai caratteri esotici, questo soprattutto è dovuto dalla forte richiesta del mercato, mentre le terre delle coste dell’isola fovoriscono maggiormente la vite del Malvasia o simili, oltre che ad altri tipi di coltivazioni.

La peculiarità dell’isola come sappiamo è la presenza di diversi tipi di clima, a seconda della zona, questo favorisce diversi tipi di vino che a seconda delle zone in cui nasce ha delle caratteristiche diverse:

  • i vini rossi sono caratteristici della zona di Tacoronte -Acentejo
  • i vini rosè sono caratteristici della zona della Guancha

 

 

 

Rispondi