Vale anche per gli aereoporti di Tenerife la nuova procedura che rafforza il controllo dei bagagli a mano.

Dal primo marzo scorso infatti, anche gli aereoporti spagnoli, compresi quelle delle Canarie quindi, devono attenersi alle nuove direttive di sicurezza, causate dalle incessanti minacce che mirano a minare la sicurezza del mondo intero, è stato rafforzato il  controlli dei bagagli, soprattutto quelli a mano, che verranno controllati scrupolosamente, con particolare attenzione agli apparecchi elettrici quali phon, macchine fotografiche, rasoi, ferri da stiro, giocattoli, quindi si richiede massima collaborazione a tutti coloro che si apprestano a raggiungere le coste spagnole, tenendo conto di quanto appena specificato.

Aiutiamoli ad aiutarci…

Rispondi