Il golf a Tenerife è sicuramente uno sport molto seguito e praticato, infatti ci sono molte strutture e campi dedicati ad ospitare tutti i turisti appassionati.

Il clima da parte sua gioca un ruolo importante, infatti il sole e il caldo favoriscono dei manti erbosi di tutto rispetto, oltre che ai panorami e alla vegetazione che circondano i campi da gioco.

Sono molte le strutture nate ad ospitare i golfisti, che offrono sicuramente servizi esclusivi e di primo livello, da alberghi a spazi termali per rilassarsi nei dopo gara, ai ristoranti e a tutto ciò che ruota intorno a questa fetta di turismo, come sappiamo l’isola e il governo sanno sempre cogliere le occasioni che in qualche modo favoriscono l’economia interna, sfruttando al meglio qualsiasi opportunità si presenti e come molte altre vengono sviluppate al massimo per offrire strutture e servizi che si contraddistinguono per la loro bellezza e esclusività, aiutate molto anche dal solito clima che è sempre il punto di forza, gli appassionati di golf sapranno inoltre che vengono organizzati ogni anno dei tornei PGA importanti come il Ladies open e il Canaries open of Spain.

I campi da golf sono ben 8, e ognuno è diverso dall’altro per caratteristiche tecniche, difficoltà, panorama ecc, quindi sarà possibile rimanere una settimana in vacanza a Tenerife potendo ogni giorno giocare su un green diverso, vediamoli nel dettaglio:

  • Abama Golf & Country Club

Campo da disegnato da Dave Thomas, composto da più di 6.271 metri di terreno diversi, con 22 laghi, bunker di sabbia bianca e più di 25.000 palme, arriva a un altezze di più di 300 metri sul livello del mare e offre una vista spettacolare.

Abama-Golf-Club-Tenerife

  • Amarilla Golf

Campo da golf disegnato da Donald Steel, offre una vista spettacolare sul vulcano Teide, immerso tra montagne, dirupi, accompagnati nei percorsi dall’Oceano, e si arriva al punto più alto sulla buca 5 dove la vista è mozzafiato, sarà molto difficile dimenticarsi di queste sensazioni emozionanti, acccarezzati da una brezza marina piacevole e baciati dal sole perenne.

Amarilla Golf Tenerife

 

  • Golf Vincci Buena vista

Situato all’estremo nordest dell’isola e immerso tra il parco protetto del Teide e l’Oceano atlantico, ha 18 buche, par 72, lungo circa 6000 metri, campo molto tecnico con 6 buche per ognuno dei par 3, 4, 5, i green di 5 buche sono situati in cima alla scogliera dando la sensazione di tirare verso l’infinito.

Golf Vincci Buena vista

  • Golf Costa Adeje

Le prime 18 buche vennero inaugurate nel 1998, poi ci furono degli ampliamenti sia nella struttura che nei campi stessi, ospita e ha ospitato molte delle maggiori competizioni dell’isola, due edizioni di coppe internazionali BMW, e due edizioni del Tenerife Ladies Open, più tardi vennero inaugurate altre 9 buche, molto ben posizionato, e ricco di strutture recettive come ristoranti e bar, oltre che ad un ascensore che vi porterà direttamente al campo prativa.

Golf Costa Adeje

  • Golf del Sur

Campo da golf disegnato da  Pepe Gancedo e rimodellato nel 2005 da Manuel Piñero, è una delle strutture più importanti dell’isola, che lo vedono teatro delle competizioni internazionali principali, come l’Open di Tenerife, appartenente al PGA European Volvo Tour e nel 1995 ospitò il torneo Shell Wonderful World of Golf, in cui si confrontarono Ernie Els e Phil Mickelson.

Golf del Sur

  • Golf Las Americas

Inaugurato nel 1998, situato in uno dei centri con maggiore afflusso turistico, Las America, la sua forma ad anfiteatro che punta verso l’infinito dell’Oceano e l’isola della Gomera, offre sempre una vista incredibile, immerso in un gran numero di laghi, cascate e vegetazione, oltre ad essere l’habitat di papere, cigni ibis e numerose altre specie animali.

Il campo da golf di Las America, conta 18 buche che vanno da un par 3 da 166 metri, a un par 5 da 469 metri, per un totale di 6.039 metri di tee bianchi e spettacolari manti erbosi.

Golf Las Americas

  • Real Club de Golf

Situato a Tacoronte tra i 600 e i 753 metri s.l.m., in una delle zone più fresche e arieggiate dell’isola di Tenerife, dove la temperatura rimane stabile per tutto l’anno tra i 18 e i 23 gradi, immerso nella vegetazione autoctona, risulta essere un campo abbastanza difficile, ricco di ostacoli naturali, composto da 18 buche in 5.740 metri di grandezza, per un par 71.

Real Club de Golf

Se avete gradito la pagina ringraziateci pure lasciandoci un vostro commento!

Rispondi